Rimozione SCR

RIMOZIONE SCR - Disabilita impianti di urea su veicoli pesanti

La riduzione selettiva catalitica (SCR) rientra tra i processi chimici finalizzati all'abbattimento degli ossidi di azoto. Analogamente al sistema AdBlue, l'additivo viene aggiunto ai gas di scarico in fase di catalisi, in modo da assorbire l'ossigeno, limitando così la formazione degli ossidi.

La tecnologia è impiegata da oltre 25 anni negli impianti industriali e nelle propulsioni di grandi dimensioni. Il sistema si basa su un principio semplice: la reazione chimica tra additivo ed ossidi di azoto, con la conseguente produzione di vapore acqueo e azoto. I vantaggi sono notevoli in fatto di riduzione delle emissioni e aumento dell'efficienza.

Schema di funzionamento dell'SCR
Il funzionamento del sistema SCR è analogo a quello AdBlue

Il sistema SCR presenta alcuni svantaggi. In primo luogo, risulta fondamentale ottenere una corretta miscelazione, ma la condizione ideale non è facilmente raggiungibile e pertanto l'efficienza è limitata a un massimo dell'85%. In secondo luogo, la corrente di fumi e additivo dovrebbe essere equamente distribuita su tutto il catalizzatore, ma si tratta di un'altra condizione difficile da ottenere.